Il terremoto sconvolge il Centro Italia, le info e i numeri utili - TechCompany360

Emergenze

Il terremoto sconvolge il Centro Italia, le info e i numeri utili



Il sisma, con epicentro in provincia di Rieti, è avvenuto alle 3.6 di questa notte. Sono stati attivati i numeri del contact center della Protezione Civile: 800840840 e della sala operativa della Protezione Civile Lazio: 803555

Gianluigi Torchiani

24 Ago 2016


Un terremoto ha ancora una volta sconvolto il nostro Paese: alle 3:36 del mattino di questa notte una forte scossa sismica di magnitudo 6 si è verificata nei pressi dei comuni di Amatrice e Accumoli, nella provincia di Rieti, nel Lazio. Molto colpiti anche le Marche, in particolare nella zona di Pescara del Tronto (Ascoli Piceno). Una seconda e terza scossa sono state registrate alle 4:32 e 4:33, con epicentro in prossimità di Norcia (Perugia), Castelsantangelo sul Nera (Macerata) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). Lo scenario che si presenta agli occhi dei soccorritori è purtroppo molto simile a quello già osservato a l’Aquila alcuni anni fa: case e facciate dei centri storici completamente sbriciolati, persone sotto le macerie. La conta dei morti e dei feriti è ancora in corso (stime non verificate e del tutto provvisorie parlano di almeno 250 morti).

Per l’emergenza sono stati attivati i numeri del contact center della Protezione Civile: 800840840 e della sala operativa della Protezione Civile Lazio: 803555. Per chi volesse prestare un aiuto concreto, l’Avis di Rieti ha invitato a donare il sangue (di qualsiasi gruppo) all’ospedale de Lellis di Rieti, ma è possibile farlo anche in tutti gli altri ospedali delle regioni interessate. La Croce Rossa ha richiesto agli automobilisti di non percorrere la Via Salaria per non intasare l’afflusso dei mezzi di soccorso. I social network, data anche l’ora in cui è avvenuto il tragico disastro naturale, sono stati in anticipo rispetto ai tradizionali mezzi d’informazione (anche on line) per la diffusione delle prime notizie e immagini, attraverso l’hashtag #terremoto oppure #ItalyEarthquake  per l’estero. Facebook ha invece attivato il suo strumento Safety Check, che permette alle persone che si trovano in prossimità dell’evento di segnalare ai propri contatti di essere fuori pericolo.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Il terremoto sconvolge il Centro Italia, le info e i numeri utili

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *