DNC: dalla system integration al supporto nella digital transformation

Intervista

DNC: dalla system integration al supporto dei percorsi di digital transformation



Per la trasformazione digitale delle imprese in un mondo data-driven, serve un partner che sappia lavorare sul valore del dato. Data Network Consulting lo fa con progetti nel mondo Industry 4.0, in ambito GRC (Governance, Risk & Compliance), o ancora nel Business Process Management. Il DG Francesca De Napoli spiega come

Maria Teresa Della Mura

07 Mag 2020


Francesca De Napoli, Direttore Generale di Data Network Consulting

System integration, soluzioni, consulenza di processo: sono queste le tre aree nelle quali ha scelto di concentrare le proprie attività Data Network Consulting, società torinese, attiva da oltre 20 anni sul mercato.
«Siamo nati con un focus specifico sulla consulenza in ambito ERP e nello specifico sul mondo SAP – spiega il Direttore Generale Francesca De Napoli – per poi ampliare il nostro raggio d’azione anche sul fronte delle Smart Factory e delle tematiche di Industry 4.0, in linea con le crescenti necessità dei nostri clienti”. Proprio l’aspetto consulenziale è quello che maggiormente caratterizza la relazione che si instaura da DNC e i propri clienti, che la società supporta e accompagna nei loro percorsi di digital transformation, oggi più che mai in una logica data-driven.

Non è un caso che una delle aree sulle quali DNC opera è quella della consulenza di processo, o, per essere più precisi, del Business Process Management.
“È un’area sempre più cruciale per le imprese che hanno la necessità di rileggere, anzi di riprogettare i propri processi per migliorare operatività, efficienza, qualità, redditività. E DNC è in grado di accompagnare le aziende sue clienti in tutte le fasi del percorso, dalla mappatura dei processi esistenti all’identificazione delle criticità fino al ridisegno dei processi stessi, naturalmente mantenendo piena coerenza con gli obiettivi strategici aziendali”.

 

Una task force a supporto dei progetti di digital transformation

DNC è a fianco dei suoi clienti anche quando si tratta di selezionare le soluzioni più idonee a supportare i loro percorsi di innovazione.
“In questo caso ci occupiamo dell’analisi applicativa, per identificare, installare e gestire le applicazioni necessarie, seguendo anche l’eventuale personalizzazione, laddove manchino alcune funzionalità”, spiega ancora Francesca De Napoli.

Di fatto, DNC si presenta come partner con una progettualità a tutto tondo, in grado di mettere a disposizione dei propri clienti una vera e propria task force che, guidata da un project manager, li segue in tutte le loro esigenze e in tutte le fasi, a partire dall’analisi funzionale e toccando tutti gli aspetti, incluso il rispetto dei tempi e dei budget, fino al deployment, al go live e alle fasi di supporto successive.

DNC: dai CIO ai CFO passando per Operations e Security Manager

Ma quali sono i percorsi di trasformazione nei quali DNC ha maturato negli anni specifiche esperienze e competenze?
“DNC copre di fatto molte delle aree funzionali delle imprese, sia quelle tradizionali del backoffice, dal Finance all’IT, sia quelle maggiormente legate a Operation e supply chain. I nostri interlocutori sono CFO, COO, ma anche CIO e CSO. Per molti progetti particolarmente trasformativi, l’interlocuzione vede direttamente coinvolti anche i CEO, il cui coinvolgimento è indispensabile per lo sviluppo dell’iniziativa”.

Così, nel portfolio di DNC troviamo soluzioni per l’Industry 4.0, con particolare attenzione a tutte le tematiche di controllo della produzione e della qualità; soluzioni specifiche per il mondo del food, con focus su tematiche come schedulazione della produzione, tracciabilità, riduzione degli sprechi e controllo sulle date di scadenza; soluzioni per la gestione del ciclo di vita delle applicazioni, indirizzate in modo specifico ai responsabili IT; soluzioni in ambito GRC (Governance Risk & Compliance), indirizzate sia ai CIO, sia ai CSO; soluzioni in ambito warehousing, logistica e supply chain, con le quali indirizza le necessità  di efficienza ed ottimizzazione delle funzioni operation così come quelle dei dipartimenti vendite e acquisti; soluzioni per la gestione e la manutenzione degli impianti produttivi; soluzioni specifiche per le funzioni Vendite, Finanza e Controllo.

Focus sulle tecnologie SAP e Microsoft

“In tutto questo – sottolinea ancora Francesca De Napoli – mettiamo a frutto le competenze acquisite nel mondo SAP, con cui collaboriamo da oltre 20 anni, Microsoft, e ancora Java, IoS e Android per tutte le componenti di sviluppo e di sviluppo mobile. Ma ancor di più, mettiamo a disposizione dei nostri clienti le nostre metodologie per la gestione progettuale: ai modelli tradizionali, affianchiamo infatti anche la metodologia Agile, che risponde appieno alle nuove richieste di flessibilità, velocità, adattabilità che vengono dal mercato e dai nostri clienti”.

 

Dall’automotive, al food, al pharma

Per quanto riguarda invece i settori indirizzati, la collocazione geografica rende quasi naturale la collaborazione con le aziende del mondo automotive, con focus importanti sulle reti dei dealer, sulla tracciabilità della catena logistica, sulla gestione dei ricambi. Interessanti sono le collaborazioni con il settore aerospace, per il quale DNC ha lavorato su progetti di Smart Factory e Visual Manufacturing, anche con l’impiego di stampanti 3D, mentre nel mondo dell’automazione industriale, il focus specifico è sulla gestione della produzione, in ottica di pianificazione ed ottimizzazione.
Le aziende del mondo del food e del settore dei beni di consumo sono ulteriori target significativi per DNC, che ne segue le imprese con progetti indirizzati non solo alla gestione della produzione, ma anche all’integrazione con le iniziative delle funzioni marketing.
Per contiguità, non stupisce che DNC indirizzi anche le realtà del mondo Pharma e della cosmetica.

“Come il Food devono gestire problematiche di approvvigionamento di materie prime, di gestione di formule e ricette, di deperibilità, di packaging e tracciabilità, di sicurezza. E noi li accompagniamo nel rendere efficaci tutti questi processi”.
Non manca, infine, il mondo delle utilities. In questo caso, l’attività di DNC si declina soprattutto della gestione delle commesse, inclusi tutti gli aspetti contabili, e, ancor di più, nella gestione dei processi di integrazione con la pubblica amministrazione.