Le competenze di Apra si esaltano nell’ecosistema Var Group

Software house

Le competenze di Apra si esaltano nell’ecosistema Var Group



La condivisione delle skill e delle verticalizzazioni consente alla software house di Jesi di portare la Digital Transformation all’interno delle imprese italiane

di Redazione

27 Apr 2020


L’appartenenza a un Gruppo di grandi dimensioni non è un limite alla propria identità ma, al contrario, rappresenta una grande opportunità per offrire al mercato nuove competenze e specializzazioni, attraverso le connessioni dell’ecosistema collaborativo. È questa la visione di Apra, software house con oltre 40 anni di esperienza nel settore dell’Information Technology, da sempre proiettata verso l’innovazione tecnologica per rispondere alle esigenze delle aziende che stanno scrivendo le tappe della propria Digital Transformation.

Nel 2015, Apra è entrata a far parte di Var Group, consolidando una partnership storica nel panorama tecnologico italiano. Insieme, affiancano il  mondo dell’impresa, della pubblica amministrazione e dei professionisti nel processo di Rivoluzione Digitale, attraversi centri di competenza diffusi in modo capillare sull’intero territorio nazionale.

 

Var Group: il partner per l’innovazione delle imprese

Var Group, con un fatturato di 343 milioni di euro al 30 aprile 2019, oltre 2.200 collaboratori 23 sedi in tutta Italia, 5 all’estero in Spagna, Germania e Cina, è uno dei principali partner per l’innovazione del settore ICT. Sostiene la competitività delle imprese del Made in Italy con offerte dedicate ai maggiori distretti italiani come: Manufacturing, Food & Wine, Meccanica industriale, Automotive, Fashion, Furniture, Retail & Gdo.

La proposta Var Group si rinnova quotidianamente grazie alla ricerca continua e alla stretta collaborazione con Start up e Poli Universitari. Le imprese si trovano di fronte a sfide sempre più complesse: devono poter contare su soluzioni innovative e specializzate. L’offerta Var Group trae la sua forza dalla profonda conoscenza dei processi aziendali e dall’integrazione di più elementi. È frutto del lavoro di Business Unit focalizzate nello sviluppo di progetti di: Customer Experience, Digital Process, Digital Cloud, Digital Security, Smart Services e Business Technologies Solutions.

i-Wine & i-Furniture: le Suite verticali di Apra

Nell’attuale mercato, in cui le regole del gioco mutano di continuo, la Digital Transformation rappresenta l’unica strada percorribile per le aziende che vogliono esaltare il proprio business ed entrare nel vivo della quarta rivoluzione industriale. Ma non si tratta di un cambiamento semplice: Apra ne è consapevole e per questo si propone come partner qualificato e in grado di guidare passo dopo passo i nuovi processi culturali e produttivi.

Pierluigi Anderlini, Marketing Manager di Apra

Apra è al fianco delle PMI che vogliono essere più competitive sul mercato, attraverso un’offerta end to end e una profonda conoscenza di settori di mercato specifici. «Affianchiamo le aziende con soluzioni ERP modulari e flessibili adatte ad ogni settore e tipologia di azienda – afferma Pierluigi Anderlini, marketing manager di Apra -. In particolare, siamo leader di mercato come soluzione nel settore Vitivinicolo e in quello del Mobile, con Suite Gestionali dedicate: i-Wine e i-Furniture. Operiamo anche su tutti gli altri settori di mercato con soluzioni dedicate e personalizzate e di respiro internazionale, andando a coprire tutte le esigenze e le aree aziendali».

Le frontiere del Made in Italy 4.0

La Digital Transformation è in atto e le imprese italiane la stanno cavalcando senza esitazioni. Da qui l’attenzione che Apra dedica alle tematiche cloud, big data e analytics, realtà aumentata, blockchain, «temi che integriamo all’interno delle nostra soluzioni e portiamo sui mercati verticali come i progetti per la tracciabilità nella filiera del vino, oppure l’impiego della realtà aumentata nel settore del mobile. Settori che stanno beneficiando dell’impiego delle nuove tecnologie digitali, con risultati straordinari per la customer experience.»

«Al giorno d’oggi ogni decisione aziendale viene presa grazie all’analisi dei dati. Il volume delle informazioni che le aziende possiedono all’interno dei propri sistemi cresce in modo esponenziale, e il valore di queste informazioni diventa sempre più chiaro e tangibile. Il numero di imprese che ci chiedono di aiutarle a crescere attraverso strumenti di analytics e di business intelligence è in costante aumento.

 

Il futuro è dei giovani talenti.

L’intero mondo ICT è costantemente alla ricerca di nuovi talenti, da qui nascono le partnership con le università e startup. «Su questo tema siamo molto attivi collaborando con varie Università sul territorio. In particolare come Apra stiamo promuovendo con l’Università di Camerino un master di primo livello, con l’obiettivo di individuare e far crescere figure di digital solutions manager» afferma Anderlini.  Per Apra la strada da seguire per il futuro è ben definita, anche grazie agli investimenti in ricerca e sviluppo e alla stretta collaborazione con il mondo imprenditoriale e accademico.