Fusioni

Finwave (Gruppo Lutech) sempre più forte nel Fintech con l’ingresso di CSTTech



Entra nella compagine del gruppo la società CSTTech che si unisce a Finwave per dare vita ad una realtà da 50 milioni di euro nel mercato Fintech italiano

di Redazione

Pubblicato il 19 Gen 2023


Willy Burkhardt, CEO Finwave

Ha avuto esito positivo la fusione della società CST Srl, che opera nel mercato della Information Technology dal 1990, a Finwave Spa, la nuova realtà del Gruppo Lutech nel mondo Fintech che nasce dall’integrazione di quattro società ciascuna leader nel proprio dominio verticale Arcares, Liscor, Finance Evolution e, da oggi, CST Srl che diventa CSTTech.

Con l’ingresso di CSSTech, Finwave diventa una realtà da quasi 50 milioni di euro, unica nel mercato Fintech in Italia, in grado di rispondere alle esigenze di tutti gli interlocutori del mondo finanziario e di supportarli con competenze in ambito leasing, banking, compliance e factoring con un approccio dinamico e scalabile in base alle necessità del cliente.

Prosegue così il piano di sviluppo di Lutech con una nuova operazione che consolida nuovi asset e competenze. La scelta strategica della fusione permette di mettere a fattor comune l’immenso bagaglio di conoscenze tecniche e funzionali presenti nelle singole realtà e di rafforzare la competenza e presenza nel mondo compliance e sicurezza.

CSTTech entra in Finwave e Lutech cresce nel settore Financial Solutions & Credit Management

“Questa operazione ha un valore strategico per il Gruppo Lutech che grazie alla sua ampia offerta è un punto di riferimento per tutto il settore che da anni riconosce le nostre competenze consolidate – ha affermato Tullio Pirovano, CEO del Gruppo Lutech – Per il Gruppo Lutech, Finwave rappresenta un importante volano per la crescita nel settore delle Financial Solutions e del Credit Management”.

WHITEPAPER
Rischi ESG all'interno della supply chain: approfondisci come mitigarli in modo proattivo
Sviluppo Sostenibile
Risk Management

 

“Stiamo vivendo un momento storico di grande trasformazione del nostro mondo, del nostro mercato e anche della nostra identità – ha aggiunto Willy Burkhardt, CEO di Finwave – L’unione con CSTTech permetterà di affermarci e di crescere in un mercato che si consolida, diventando la realtà di riferimento in Italia nel mondo delle soluzioni di gestione del credito”.

 

“L’ingresso di CSTTech in Finwave permetterà di divenire più forti, più strutturati e più credibili, creando una grande e solida realtà per clienti, partner, offrendo le migliori opportunità di sviluppo per il team che ne è il vero protagonista – ha dichiarato Gianpaolo Schiavon, CEO di CSTTech – L’operazione, avvenuta dopo una lunga collaborazione tra le diverse aziende, permetterà di creare un’unica realtà leader nel settore Fintech”.

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!