Exclusive Networks compra Ignition Technology - TechCompany360

Acquisizioni

Exclusive Networks compra Ignition Technology



Con l’acquisizione del VAD britannico, Exclusive Networks rende più strutturata la propria strategia di accompagnamento e di supporto a alla crescita di brand emergenti nell’ambito della sicurezza

di Redazione

16 Lug 2021


È una acquisizione nel segno della continuità e della fedeltà alla propria mission quella annunciata in questi giorni da Exclusive Networks.
Il distributore ha reso noto di aver acquisito, per una cifra al momento non precisata, Ignition Technology, Value Added Distributor britannico specializzato nell’ambito della sicurezza IT, con una copertura specifica nei mercati UK e del Nord Europa e, come Exclusive, con una buona capacità di scouting di nuove realtà innovative ed emergenti.

La volontà di affiancare ai nomi consolidati della sicurezza IT anche realtà nuove supportandole nei loro percorsi di crescita è una mission che i due operatori condividono e che ora troverà proprio nell’integrazione di Ignition in Exclusive Networks un approccio più strutturato, soprattutto per aiutare quei vendor che stanno  emergendo dalla modalità di ‘late-stage startup’ e si preparano ad affrontare il mercato globale.
Exclusive Networks, a sua volta, secondo il disegno strategico che accompagna l’operazione, mantiene invece il ruolo di presidio delle fasi di hyper growth ed espansione su scala globale.

È Jesper Trolle, CEO di Exclusive Networks, che sintetizza il senso di questa operazione, definendola una scelta che ha l’obiettivo di raddoppiare i servizi offerti per le startup, “con una proposta di valore dedicata e distintiva. Abbiamo una forte reputazione come realtà capace di portare sul mercato tecnologie di sicurezza informatica nuove e disruptive, in grado di aiutare i vendor emergenti a crescere e scalare da ‘sfidanti’ di mercato a ‘leader’ di mercato. Questi vendor hanno esigenze e aspettative diverse a seconda di dove si trovano nel loro percorso di crescita. Con Ignition stiamo rafforzando il nostro valore nei confronti dei vendor emergenti, creando una proposta mirata, definita e dedicata. Grazie alla creazione di un’entità separata, possiamo fornire un trampolino di lancio globale per queste startup emergenti, mantenendo al contempo la nostra attenzione sulle esigenze specifiche dei nostri principali vendor consolidati e già affermati a livello mondiale.”
Grazie all’acquisizione, Ignition, che al momento opera in 7 Paesi, potrà non solo accedere a tutti i servizi di Exclusive Networks, ma rendere globale la propria presenza, aiutando i vendor con i quali ha accordi in esclusiva, come la statunitense Synack, specializzata in servizi di penetration testing, ad ampliare la propria presenza commerciale.