Attrarre talenti: gli sviluppatori chiedono tecnologia e cultura d'impresa - TechCompany360

Formazione Tech

Attrarre talenti: gli sviluppatori chiedono tecnologia e cultura d’impresa



Secondo i dati dell’osservatorio Codemotion, per attrarre talenti nell’ambito dello sviluppo bisogna garantire strumenti di lavoro e tecnologie all’avanguardia, una cultura di impresa tech oriented e chiari percorsi di formazione e crescita

di Redazione

21 Feb 2021


Il dato di fatto è noto, ma i numeri riescono a dare la dimensione del fenomeno.
Secondo un’indagine di Unioncamere, infatti, le competenze digitali sono richieste per 7 assunti su 10, vale a dire per 3,2 milioni di lavoratori, mentre sono sono oltre 1,6 milioni le posizioni lavorative per le quali è richiesta la capacità di gestire soluzioni innovative (robotica, Big Data Analytics e IoT) e di Industria 4.0 (pari al 36,2% di tutte le entrate). Tuttavia, il 28,9% dei profili, circa 940 mila posizioni lavorative, è difficile da trovare per inadeguatezza o ridotto numero di candidati. 

Ed è proprio su questa carenza che si  è soffermata un’indagine condotta da Codemotion, piattaforma multicanale che dal 2013 mette al centro sviluppatori e professionisti IT, in Italia e in Europa, sui 160.000 sviluppatori della propria community internazionale.
Presentati in occasione della seconda edizione online #HRmeetsDEV, appuntamento dedicato a responsabili risorse umane, tech recruiter, CTO e developer per approfondire le best practice nel reperimento e trattenimento dei professionisti IT, l’indagine ha messo in evidenza come attualmente oltre l’80% dei profili tech non è alla ricerca di una nuova occupazione professionale. E quando lo sono, la community stessa e le le piattaforme specializzate per developer rappresentano la prima porta cui bussare, seguita dalla propria rete di relazioni e conoscenze, il classico passaparola. Le piattaforme tradizionali di hiring e recruiting come LinkedIn o Glassdoor vengono utilizzate solo per il 40%, quasi al pari del passaparola con gli ex colleghi (38%).

Diventare attrattivi per i developer

Per colmare la carenza delle figure più specializzate, è importante attuare strategie di recruiting e attraction, tenendo comunque presente che si diventa effettivamente competitivi e attrattivi quando si è in grado di garantire ai propri professionisti e collaboratori strumenti di lavoro e tecnologie all’avanguardia (51%), una cultura di impresa tech oriented (44%) e chiari percorsi di formazione e crescita professionale (41%).

quiz
[QUIZ] Sei pronto per garantire una customer connection eccellente?
CRM
Digital Transformation

L’impegno di Codemotion

Nelly Bonfiglio, Chief Commercial Officer di Codemotion

Attraverso un evento come #HRmeetsDEV, Codemotion conferma l’impegno nell’accorciare le distanze tra le aziende tech-oriented, quelle che vogliono diventarlo e i migliori professionisti IT.

Nelly Bonfiglio, Chief Commercial Officer, spiega “Per questo abbiamo implementato i nostri prodotti e la nostra piattaforma di continuous tech learning: vogliamo supportare le aziende nella valorizzazione dei profili tech e nella loro formazione costante. Momenti di incontro come questi sono parte della nostra strategia per il 2021 e il triennio 2021/23 con i quali intendiamo ampliare la nostra visione conferenza-centrica e creare continue opportunità per il mercato B2B a beneficio di tutti i professionisti e di tutte le aziende impegnate nell’innovazione digitale”.

 

 

Immagine fornita da Shutterstock.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Attrarre talenti: gli sviluppatori chiedono tecnologia e cultura d’impresa

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *