TD SYNNEX: i risultati finanziari conseguiti e le prospettive future - TechCompany360

Risultati

TD SYNNEX: i risultati finanziari conseguiti e le prospettive future



“Nei nostri primi novanta giorni insieme come TD SYNNEX, abbiamo affrontato le continue sfide della supply chain con una forte collaborazione, raggiungendo risultati superiori alle aspettative” commenta il CEO Rich Hume

di Redazione

21 Gen 2022


Rich Hume, CEO di TD SYNNEX

Con 15,6 miliardi di dollari di ricavi conseguiti solo nel quarto trimestre del 2021 – in crescita del 155,1% rispetto al precedente a causa dell’impatto del completamento della fusione con Tech Data il 1° settembre 2021 -, complessivamente TD SYNNEX ha registrato ricavi pari a 31,6 miliardi di dollari, in crescita del 58,3% rispetto all’anno fiscale precedente. Il reddito operativo è stato di 623 milioni di dollari, rispetto ai 521 milioni di dollari dell’anno fiscale precedente. Per il primo trimestre dell’anno fiscale 2022, ci si aspettano entrate comprese tra $ 14,75 miliardi e $ 15,75 miliardi. L’utile netto dovrebbe aggirarsi tra $ 74 milioni e $ 134 milioni.

“Il quarto trimestre rappresenta i nostri primi novanta giorni insieme come TD SYNNEX – commenta Rich Hume, CEO di TD SYNNEX – Il team ha affrontato le continue sfide della supply chain con un focus incrollabile e una forte collaborazione, raggiungendo risultati superiori alle aspettative. Il potenziale di questa azienda è significativo e non vediamo l’ora di accelerare la crescita e il valore per i nostri clienti e partner in tutto l’ecosistema, facendo al contempo progressi sulla integrazione e sulle iniziative strategiche”.

Per quanto riguarda l’allocazione del capitale, la società si impegna a mantenere i rating creditizi investment grade e, nei prossimi due o tre anni, prevede di restituire circa il 50% del flusso di cassa libero agli azionisti, bilanciato tra dividendi e riacquisti di azioni. L’attuale autorizzazione al riacquisto di azioni da 400 milioni di dollari rimane in vigore e disponibile per l’utilizzo.

Il Consiglio di amministrazione ha dichiarato un dividendo trimestrale in contanti di $ 0,30 per azione ordinaria, con un aumento del 50% rispetto al trimestre precedente. Il dividendo è pagabile il 28 gennaio 2022 agli azionisti registrati alla chiusura delle attività il 21 gennaio 2022.