DofForce mette a listino l'automazione in ambito Penetration Test di Zaiux - TechCompany360

Accordi

DofForce mette a listino l’automazione in ambito Penetration Test di Zaiux



La caratteristica distintiva di ZAIUX, grazie all’unione di  competenze di Ethical Hacking e Intelligenza Artificiale, è quella di introdurre l’automazione sul tema dei Penetration Test

di Redazione

18 Nov 2021


Arriva una nuova soluzione in ambito sicurezza per DotForce: il distributore ha infatti siglato un accordo con Pikered che garantisce la distribuzione in esclusiva sul territorio italiano della soluzione di Internal Pentesting automatico denominata ZAIUX. Quest’ultima  è una soluzione software di Internal Penetration Test automatizzata dall’intelligenza artificiale, progettata per eseguire numerose tecniche d’attacco per individuare e sfruttare le vulnerabilità di una qualsiasi rete basata su MS Active Directoryon. Una soluzione che si rivolge non solo ai Red Team, ai professionisti cyber incaricati di svolgere l’attività di simulazione degli attacchi informatici o agli ethical hacker, ma in particolare ai ‘normali’ Amministratori IT che non possiedono competenze specifiche sulle tematiche di Pentesting, skill fondamentali per individuare e correggere le vulnerabilità presenti all’interno dell’infrastruttura IT. In effetti, attività come i Penetration test manuali, tradizionalmente vengono poco eseguite in azienda a causa di tempistiche lunghe, costi elevati, difficile reperibilità di competenze e scarsa automazione. La caratteristica distintiva di ZAIUX, grazie all’unione di  competenze di Ethical Hacking e Intelligenza Artificiale, è quella di introdurre l’automazione sul tema dei Penetration Test.

“Siamo particolarmente lieti di promuovere una nuova tecnologia 100% Made in Italy, che rappresenta un’eccellenza assolutamente in grado di competere con tecnologie sviluppate in altre geografiche più comunemente – talvolta erroneamente – associate alla cybersecurity. Lo testimonia, infatti, il successo riscontrato al recente evento IT-SA Expo di Norimberga (DE) dove Pikered al proprio stand, posizionato a fianco di molti nomi blasonati della cybersecurity mondiale, ha presentato ZAIUX riscuotendo l’entusiasmo dei visitatori”, ha commentato Fabrizio Bressani, CEO di DotForce.

“Abbiamo scelto DotForce come nostro Distributore in esclusiva per l’Italia sulla base delle sue competenze specifiche e delle conoscenze del mercato Cyber oltre che per il suo portafoglio tecnologico, fortemente complementare alla nostra offerta. Pensiamo che questo sia un passo che ci permetterà di realizzare importanti sinergie con le migliori realtà che si occupano di cybersecurity nel nostro paese” ha aggiunto Marco Gallina, Co-fondatore e Amministratore di Pikered.