Mercati

Le novità di Toshiba a ISE 2016

Domani parte l’Integrated Systems Europe ad Amsterdam. Ecco i principali prodotti di Toshiba Europe GmbH

Pubblicato il 08 Feb 2016

Paolo Longo

toshiba-display-schermi-160208121140

Nel 2014 Toshiba è entrata nel mercato dei display business. Quella del 2016 è la terza edizione a cui la compagine europea della multinazionale giapponese prende parte, mostrando al mondo le migliori innovazioni non solo nel campo degli schermi ma di una vasta gamma di dispositivi pensati per l’integrazione tecnologica in azienda. A tal proposito, Toshiba ha lavorato molto per aumentare le proposte di prodotti in nuove aeree, espandendo così il business aziendale che, nel 2016, la vede proporsi il raggiungimento di una quota a doppia cifra in Europa. Il nuovo corso è cominciato con la serie TD-U e TD-E2, nuova generazione di display con risoluzione Full HD (1920 x 1080) e disponibili in diversi formati fino a 65 pollici, dotati di connettività e flessibilità per un uso intenso fino a 16 ore al giorno.

Display per tutti

La famiglia, svelata a fine dicembre 2015, sarà presente al completo alla fiera Integrated Systems Europe di Amsterdam dal 9 al 12 febbraio. Qui si vedranno sia i TD-U e TD-E2 che alcune integrazioni aggiuntive da abbinare alla serie TD-E1, con schermo touch e cornici di colori differenti. A questi si affiancano i top di gamma TD-Z, perfetti per un utilizzo su ampi spazi vista la possibilità di ottenere un controllo centralizzato via RS-232 oppure tramite connessione LAN, così da avere una flessibilità estrema e una durata d’uso continua attraverso la costruzione robusta e affidabile, in grado di rimanere elegante a suo modo. Nel 2015 Toshiba ha registrato una crescita significativa in alcuni settori chiave, tra cui retail, hospitality e corporate con grande successo tra banche, concessionarie automobilistiche e grosse catene di fast food.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3