La nuova divisione di NTT per un unico data center globale
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

News

Da NTT una nuova divisione per un unico data center globale



La nuova divisione Global Data Center conta più di 160 data center dislocati in tutto il mondo e offre soluzioni e servizi data center end-to-end

di Redazione

23 Gen 2020


La nuova divisione di NTT denominata Global Data Center va a costituire quella che viene definita “una delle più grandi piattaforme di data center a livello globale”. Comprende infatti più di 160 data center dislocati in più di 20 paesi e region, inclusi il Nord America, l’Europa, l’Africa e APAC.
Di fatto, NTT ha incorporato e-shelter, Gyron, Netmagic, NTT Indonesia Nexcenter, RagingWire e altre aziende in area data center, in un’unica entità capace di offrire una gamma completa di soluzioni e servizi data center end-to-end per soddisfare le richieste dei clienti di affidabilità, scalabilità e customization. Ai clienti e ai partner, l’accesso al più potente ecosistema digitale di portata globale e con competenze locali.
“Siamo consapevoli delle sfide che i nostri clienti devono affrontare durante il loro percorso di trasformazione digitale,” ha affermato Ryuichi Matsuo, Executive Vice President della divisione Global Data Centers di NTT “Avere un unico partner in ambito data center consente ai nostri clienti di raggiungere più facilmente i propri obiettivi di business, in un momento in cui l’ingente utilizzo di cloud e dati sta spingendo verso una crescente domanda di maggiore capacità dei data center.”

L’integrazione delle skill interne di NTT Ltd.

NTT Ltd. è una delle principali aziende mondiali di servizi tecnologici, specializzata nella creazione di data centre tecnologicamente avanzati con un basso total cost of ownership (TCO) ed elevata ridondanza.
La presenza globale di NTT Ltd. abilita soluzioni end-to-end tra cui networking e interconnessione di reti di carrier, capacità di cloud ibrido e servizi di lifecycle management. Al contempo, offre la flessibilità per bilanciare i carichi IT critici dei clienti tra le varie sedi.

La spinta competitiva della nuova divisione

Il Global Data Center si caratterizza per la potenza mission-critical e l’efficiente sistema di cooling che massimizza le prestazioni e riduce i costi. Le peculiarità riguardano: spazi configurabili e personalizzabili; affidabilità di connettività senza vincoli in termini di operatore; integrazione con ambienti ibridi o multi-cloud.
I clienti avranno accesso a una gamma completa di soluzioni tecnologiche (dai data center e dalle infrastrutture di rete fino alle applicazioni) e servizi full-lifecycle (dai servizi di consulenza e implementazione fino alla gestione continuativa) erogati da esperti in-house per le componenti di operation, facilities management, sicurezza e logistica.

Le region e i principali mercati

Quattro sono le region della nuova divisione, guidata da Ryuichi Matsuo: Americhe, APAC, EMEA e India.
I leader che gestiranno le società affiliate regionali sono Doug Adams (Americhe), Takahiro Nagata (APAC), Florian Winkler (EMEA) e Sharad Sanghi (India).
Negli Stati Uniti, la piattaforma globale di data centers è presente nei mercati di Ashburn (VA), Sacramento (CA) e Dallas (TX), con piani di espansione in Silicon Valley (CA), Chicago (IL) e Hillsboro (OR).
Nella region APAC, le località interessate dalla piattaforma includono Tokyo, Osaka, Hong Kong, Singapore, Cyberjaya, Bangkok e Jakarta.
In EMEA, le sedi sono Londra, Amsterdam, Francoforte, Berlino, Monaco, Vienna, Zurigo, Madrid e Johannesburg. In India, NTT Ltd. opera principalmente a Mumbai, Bangalore, Noida e Chennai.