Accordi

Arrow ECS distribuisce in EMEA le soluzioni hybrid cloud di Qumulo



Soluzioni facili da gestire, che supportano le applicazioni ovunque risiedano, fornendo visibilità e analisi in tempo reale dei dati non strutturati

di Redazione

Pubblicato il 13 Mag 2020


Il nuovo accordo tra Arrow Electronics, fornitore globale di soluzioni tecnologiche, e Qumulo, società americana di archiviazione dati, consente al distributore di fornire a un maggior numero di rivenditori di canale in tutte le regioni EMEA le soluzioni di storage hybrid cloud di Qumulo, con focus sui mercati verticali della Sanità, Media e Intrattenimento, Ricerca in ambito IT e Pubblica Amministrazione. Si tratta di soluzioni facili da gestire e che supportano le applicazioni ovunque risiedano, fornendo al contempo visibilità e analisi in tempo reale dei dati non strutturati a livello granulare.

Thore Rabe, Vice President and General Manager EMEA di Qumulo aggiunge che la soluzione software-defined e cloud native di Qumulo soddisfa i requisiti di scalabilità del Network Attached Storage, poiché consente ai clienti di scegliere la migliore piattaforma di storage per il loro ambiente, includendo lo storage ibrido all-NVMe (Non-Volatile Memory Express), l’hybrid storage con accelerazione flash, l’archivio fisico, il cloud ibrido o nativo del cloud su AWS o GCP.

Alexis Brabant, VP Sales Arrow Enterprise Computing Solutions EMEA

“Questi vantaggi, uniti alla capacità di Qumulo di integrarsi con un’ampia gamma di soluzioni per la protezione e il backup dei dati, consentono ad Arrow di fornire soluzioni personalizzate che vanno dalla raccolta dei dati, all’elaborazione alla conservazione e che mantengono i nostri rivenditori sempre all’avanguardia nel comparto del cloud ibrido” ha affermato Alexis Brabant, Vice President Sales di Arrow Enterprise Computing Solutions di EMEA.