D4Trade 15: La trasformazione digitale è ineludibile - TechCompany360

D4TRADE N° 15

D4Trade 15: La trasformazione digitale è ineludibile

di Redazione

17 Mar 2017

Il quindicesimo numero del magazine digitale liquido prodotto da Digital4Trade fa il punto sulle tante storie di trasformazione che hanno interessato in questi mesi il mondo dell’IT. A partire dal racconto del Microsoft Forum

La parola ricorrente del secondo numero dell’anno D4Trade, il magazine mensile liquido prodotto da Digital4Trade, il quindicesimo della sua storia, è senza dubbio trasformazione. Le imprese che fanno parte dei diversi anelli della filiera IT sono infatti impegnate, in questa particolare fase dell’IT, in un profondo cambiamento dei propri modelli di business e organizzativi. Lo testimonia il successo del Microsoft Forum, a cui dedichiamo la copertina di questo numero, che si è svolto lo scorso 8 marzo a Milano e ha visto la presenza di migliaia di partner e professionisti. Pronti a scambiarsi opinioni, storie e casi di successo a proposito di fenomeni quali cloud, IoT e, soprattutto, intelligenza artificiale. Perché ormai la trasformazione digitale è ineludibile e occorre essere pronti ad affrontarla in qualunque settore si operi.

 

Una medesima spinta al cambiamento arriva anche da un nome storico dell’IT, IBM, che con la sua recente PartnerWorld Leading Conference di Las Vegas, che Digital4Trade ha potuto seguire dal vivo, ha fortemente invitato i suoi partner di canale a partecipare a un nuovo business che sta nascendo, basato sul cloud e sull’analytics dei dati. In modo da affrontare al meglio le esigenze dei mercati verticali. Decisamente focalizzato sul cloud è invece l’invito alla trasformazione rivolto ai propri partner da parte di un altro vendor, Oracle, che ha anche annunciato incentivi e supporti per quegli operatori di canale che abbracceranno questa rivoluzione. La trasformazione però non è soltanto nelle politiche perseguite dai vendor, ma anche all’interno del canale stesso. Basti pensare all’operazione più clamorosa dello scorso febbraio, vale a dire l’ingresso di Computer Gross nel capitale di Attiva, leader in Italia nella distribuzione dei prodotti a marchio Apple.

 

Grande interesse ha anche destato la notizia dell’acquisizione del sito di commercio elettronico Made in Italy, Monclick, da parte di un big come Unieuro. Una storia che invece ben racconta la trasformazione digitale dall’interno è quella di Cotonella, che insieme a Project Informatica ha messo in piedi un efficace progetto di disaster recovery. Come sempre, poi, D4Trade dedica ampio spazio alla tecnologia, in particolare questa volta al mondo mobile, con il resoconto del recente Mobile World Congress di Barcellona e l’analisi dell’”operazione nostalgia” tentata da Nokia con il ritorno dello storico modello 3310. Da non perdere, poi, l’intervento dell’esperto Gabriele Faggioli sulle conseguenze concrete del prossimo avvento della GDPR e gli articoli dedicati all’emergenza sicurezza, con gli ultimi numeri rilasciati dal Clusit.
Buona lettura a tutti
La redazione di Digital4Trade

D4Trade 15: La trasformazione digitale è ineludibile

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *